Psicologa a Torino Dottoressa Marika Lovecchio primo appuntamento gratuito

Offrire un primo appuntamento gratuito per me significa darsi reciprocamente la possibilità di conoscersi e sentire se vi è il giusto spazio per iniziare un cammino insieme. Quello del primo colloquio, che sia con un bambino, un adulto o con una coppia genitoriale, è un momento prezioso per co-costruire le basi di una buona alleanza.

Non solo, durante un primo colloquio, il paziente può raccontare i motivi che lo hanno condotto a richiedere un consulto con uno psicologo, parlare del malessere che sta vivendo e delle sue difficoltà e sarà un’occasione per lui di capire se si sente a suo agio, senza imbarazzi.

Alla fine di questo momento, potrò proporre al paziente un percorso focalizzato su tematiche specifiche e circoscritte oppure un percorso volto all’esplorazione di Sé, avendo cura di spiegare il costo degli incontri e la loro cadenza.

I colloqui con i minori possono essere svolti solo previo consenso da parte dei genitori o di chi esercita la patria potestà. Prima di accoglierli però, si rendono necessari uno o due incontri con i genitori.

I colloqui si realizzano presso il mio studio, ma sono disponibile per colloqui a domicilio in tutte quelle situazioni dove lo stato psicologico o fisico impedisce spostamenti da casa oppure in caso di ospedalizzazioni.

Nella mia “cassetta degli attrezzi” c’è la parola, una buona dose di sensibilità, di capacità intuitiva, di empatia e un lungo lavoro sulla mia storia personale che mi dà la possibilità di guardare l’Altro con rispetto, senza giudizio.

"Quando due persone si incontrano ci sono in realtà sei presone presenti: c'è ogni uomo come egli si vede, ogni uomo come l'altro lo vede, e ogni uomo come egli è in realtà" 

William James